Archivio Autore

Assegnazione incarichi esperti esterni

Written by admin. Posted in Notizie home

Incarico Marchi Paolo Incarico Neri Alessandra Incarico Pilkington Valerie Incarico Tarrant Jacqueline Incarico Scafa Laura    facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Assegnazione incarichi esperti interni

Written by admin. Posted in Notizie home

Incarico Grosso Cristina Incarico Orio Daniela Incarico Bogliardi Patrizia Incarico Gramegna Chiara Incarico Pettazzi Metella Incarico Lenti Manuela    facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

CRITERI PER LE ISCRIZIONI 2018-2019

Written by admin. Posted in Notizie home

Vai a Criteri per l’iscrizione alla scuola dell’Infanzia Criteri per l’iscrizione alla scuola Primaria (Elementari) Criteri per l’iscrizione alla scuola Secondaria di primo grado (Medie)  facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

ATTENZIONE! SAVE THE DATE! LE DATE DELLE PRESENTAZIONI DELLA NOSTRA SCUOLA

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Presentazioni e open day della Scuola secondaria di primo grado Ex Giustiniani: clicca qui per l’elenco completo Presentazioni e open day della Scuola Primaria Pascoli: clicca qui per l’elenco completo Presentazioni e open day della Scuola dell’infanzia S.Anna: clicca qui per l’elenco completo          facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

VIAGGIO IN UN MONDO DI LIBRI

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Conoscere il territorio attraverso i libri: è questo il Progetto Educativo Didattico che le quattro sezioni della Scuola dell’ Infanzia “Sant’ Anna” di via Arpinati condivideranno in quest’ anno scolastico. Rapallo, dal punto di vista del territorio, offre molti punti di riferimento: il Castello, la spiaggia, il mare, i parchi, come polmoni verdi della città, e poi “la Biblioteca”. Ed è propriodalla Biblioteca che partirà il progetto, da questo luogo storico, immerso nel verde, dove l’atmosfera tranquilla e rilassante invita a prendere un libro e ad immergersi nella lettura volando con la fantasia. La disponibilità della Signora Rita e del Responsabile Dott. Giorgio Fornari hanno reso possibile questo progetto. Ogni volta, negli spazi messi a disposizione dalla Biblioteca, verrà letto un libro diverso, indicativo del luogo che poi i bambini andranno a visitare. Si inizia con “Topo Federico”, un piccolo topo che aiuterà i bambini a scoprire il mondo dei colori, delle immagini e delle parole, catturando con il “fascino dell’ascolto” della lettura da parte della Signora Rita.

 facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

IL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI IN REGIONE

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Una rappresentanza del Consiglio Comunale dei ragazzi dell’IC Rapallo ha partecipato il 24 novembre a Genova all’incontro con i rappresentanti dei Consigli Comunali dei ragazzi promosso dal Presidente del Consiglio regionale – Assemblea Legislativa della Liguria Francesco Bruzzone insieme al Presidente del Comitato regionale Unicef della Liguria Franco Cirio in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia. Era presente anche il Presidente Nazionale dell’UNICEF Giacomo Guerrera. Dai banchi riservati ai consiglieri regionali, gli studenti hanno dato vita ad una seduta” in cui, attraverso un serrato question time, si sono confrontati con i rappresentanti delle istituzioni regionali, i vertici di Unicef e medici pediatri. L’iniziativa, organizzata in collaborazione con l’Unicef e giunta alla seconda edizione in Liguria, resta fra le prime esperienze di questo tipo a livello nazionale. I temi sollevati dai giovanissimi sindaci, vice sindaci e consiglieri comunali  sono stati la difesa dei diritti dei minori immigrati a Ventimiglia, la lotta al cyber bullismo, la tutela dei parchi e del territorio, l’integrazione fra bambini di diverse nazionalità, la manutenzione delle scuole e degli impianti sportivi, la riduzione dell’inquinamento nelle città. La cerimonia è stata aperta dall’esibizione musicale degli allievi del Conservatorio Paganini di Genova. Nel dibattito con i ragazzi sono intervenuti anche Giorgio Conforti, presidente della Società italiana di pediatria della Liguria, Alberto Ferrando, pediatra e osservatore Unicef, Giorgio Schiappacasse, direttore dei Sert della Asl3  e componente dell’Osservatorio Unicef sui diritti dell’infanzia in Liguria, il direttore scolastico provinciale Aureliano Deraggi.
     facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

L’ALIMENTAZIONE IN UN CORPO CHE CAMBIA

Written by admin. Posted in Notizie home

La collaborazione dell’IC Rapallo con il club Zonta Portofino Tigullio prosegue con l’incontro “L’alimentazione in un corpo che cambia”, dedicato alla prevenzione dei disordini alimentari e rivolto ai ragazzi delle classi terze della scuola media. Presentato dalla psicoterapeuta Sara Covili e dal dietista Nicola Sonzogno dell’associazione Nutrimente onlus – che opera presso l’Ospedale San Paolo di Milano occupandosi di prevenzione e cura dei disturbi quali bulimia, anoressia nervosa disturbi da alimentazione incontrollata – l’incontro si inserisce nel programma di sensibilizzazione voluto dal club Zonta in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Il club ha come obiettivo primario il miglioramento dello status sociale della donna ma ha anche molto a cuore la formazione dei ragazzi nella scuola su questi temi per educarli al rispetto della parità di genere e alla consapevolezza che l’istruzione può sconfiggere qualsiasi tabù.
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

MARCELO CESENA: LA MUSICA DA GUSTARE

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Come si passa da detestare la musica classica, trovandola noiosa ed antiquata, ad essere un pianista che tiene concerti in tutto il mondo? Lo ha spiegato Marcelo Cesena, compositore brasiliano trapiantato a Los Angeles, ospite all’Istituto Comprensivo Rapallo per una speciale lezione-spettacolo organizzata da Metella Pettazzi, insegnante di musica e direttrice del coro della scuola. Con l’allegria contagiosa che lo contraddistingue, Cesena ha condiviso con i bambini e i ragazzi dell’Istituto l’esperienza di un viaggio ricco di incontri inaspettati e di un rapporto con la musica – da Chopin a John Williams – che gli ha permesso di scoprire la bellezza che domina il cuore di ognuno. Quando, da piccolo, in famiglia, gli facevano ascoltare per ore l’opera lirica, ecco, lì aveva qualche dubbio che avrebbe mai amato la musica. “Abitavo in un quartiere residenziale di San Paolo. Dalle finestre aperte delle villette arrivavano gli strimpellamenti dei ragazzini che imparavano a suonare. Questo contribuiva ulteriormente a farmi associare la musica a qualcosa con cui non avrei avuto niente a che fare”. Poi, un pomeriggio, accadde l’inspiegabile: “Un’amica dei miei genitori venne a casa nostra a trovarli, con il figlio quindicenne. Quando videro che anche in casa nostra c’era un piano, che, se non altro, era un bel pezzo di arredamento, la madre del ragazzino lo pregò di suonare qualcosa per noi. Lui andò a sedersi davanti allo strumento con fierezza, posò le mani sui tasti con serietà e convinzione, nonostante quello che poi ci propose fosse brutto e dimenticabile. E non so perché, ma in quel momento, capii che avrei dedicato la vita alla musica. Fulminato dal pianoforte, chiesi ai miei genitori di iscrivermi al conservatorio”. Oggi Cesena è un pianista di successo, due volte vincitore del “Concorso Giovani solisti dell’Orchestra Sinfonica” dello Stato di São Paulo; vincitore al primo posto al “Primo Concorso di Musica da Camera” della Facoltà di Santa Marcelina; così come primo posto e migliore esecuzione di Bach alla “Sesta edizione del Concorso della città di Aracatuba”; vincitore del “Concorso Giovani Solisti del decimo Festival della Musica di Londrina” dove ha ottenuto il titolo di “Solista Firestone”. Vincitore nel 2009 e 2013 del premio “Brasilian International Press Award” per la categoria “Miglior musicista brasiliano che vive negli Stati Uniti”, ed elogiato per la sua “tecnica formidabilmente perfetta” (Folha de Londrina) e “impressionante interpretazione musicale” (Estado de São Paulo), Cesena ha conquistato il pubblico di tutto il mondo con la sua unica abilità artistica e con le sue emozionanti interpretazioni della vita attraverso la musica. Davanti agli alunni dell’IC Rapallo Cesena si è esibito in alcune sue composizioni, invitando poi i ragazzi a riconoscere “una musica che forse non conoscete…” e in aula magna sono risuonatele celeberrime note della colonna sonora di Harry Potter, nell’entusiasmo generale. Un modo per coinvolgere il giovane pubblico facendogli gustare la forza trascinante della bella musica.    facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

IL MESE DELLA SOLIDARIETA’ ALL’IC RAPALLO

Written by admin. Posted in Area genitori, News, Notizie home


Come negli scorsi anni scolastici, l’Istituto Comprensivo Rapallo invita tutti gli allievi e le loro famiglie, tutto il personale, tutti coloro che vorranno condividere l’iniziativa, a gesti di solidarietà concreta, in favore di chi è in difficoltà, nel mese che precede il periodo natalizio. Si ritiene infatti che l’educazione alla solidarietà, la capacità di condivisione, il sostegno a chi ha bisogno siano valori fondanti del progetto educativo del nostro Istituto. In particolare si è pensato di sostenere due iniziative:
  1. La raccolta degli occhiali usati (ma non rotti!!) organizzata dal Lions Club Rapallo, a favore delle missioni in vari paesi dell’Africa; vi chiediamo di portare quegli occhiali che in casa nessuno usa più, ma che, opportunamente riadattati, possono ancora essere utilissimi alle popolazioni più povere del pianeta; sarà possibile portare gli occhiali presso ciascuno dei plessi, nel periodo fino al 16 dicembre, per la consegna ufficiale al Presidente del Club in occasione del saggio di Natale delle medie;
 2. La raccolta di giocattoli usati, a sostegno dell’iniziativa “Il ri-giocattolo”, che la Comunità di Sant’Egidio organizza ogni anno a Genova, per finanziare attività di contrasto alla povertà. Sarà possibile portare i giocattoli che si vogliono donare presso la sede centrale in Via Frantini e nel plesso Pascoli, entro il giorno venerdì 1-12-2017. Vi segnaliamo inoltre la vendita di beneficienza effettuata dall’Associazione Aiutateci ad aiutare, presso la sede dell’Istituto, in occasione del ricevimento generale dei docenti in data 29-11-2017. Basta un piccolo gesto, per ricordare e far ricordare ai nostri bambini e ragazzi che c’è qualcuno che sta peggio di noi e che ciò che per noi può essere superfluo per altri costituisce la vita. Ringraziamo anticipatamente tutti coloro che vorranno contribuire.  facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather