Graduatorie provinciali provvisorie I Fascia personale ATA

Written by admin. Posted in Area personale, Area personale ATA, Avvisi istituzionali, News

GRADUATORIE PROVINCIALI PROVVISORIE I FASCIA PERSONALE ATA 2018/19facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Ricordando Piero

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Ci stringiamo attorno alla nostra carissima Prof.ssa Donatella Arena e ai suoi Daniele e Alice, profondamente commossi e addolorati per la prematura perdita del marito, Giampiero Trucco, di cui ricorderemo sempre le doti di educatore generoso e attento e lo spiccato senso di umanità. Il Dirigente Scolastico, i docenti e tutto il personale dell’Istituto Comprensivo Rapallo    facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

AFFISSIONE ELENCHI CLASSI PRIME SECONDARIA PRIMO GRADO

Written by admin. Posted in News

Si comunica che è stato affisso in data odierna, 20-7-2018,  presso la sede dell’Istituto l’elenco degli inseriti nelle classi prime della Scuola secondaria di primo grado. Gli allievi non ammessi alla classe successiva non sono ancora stati inseriti. Si pubblica anche la comunicazione n.398, di accompagnamento della formazione degli elenchi.    facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Utilizzazioni e assegnazioni del personale docente, educativo e per utilizzazioni sui licei musicali per l’a.s. 2018/2019

Written by admin. Posted in Area personale, News

NOTA MIUR 30691 Mod. LMU01 Mod. LMU02 Mod. LMU03 Mod. LMU03 UTILIZZ. moduloU1+2018(1) moduloU2+2018(1) moduloU3+2018(1) moduloU4+2018(1) moduloUR12018(1) moduloUR2+2018(1)  facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

GRADUATORIE PROVVISORIE III FASCIA ATA 2017/2020

Written by admin. Posted in Area personale ATA, Avvisi istituzionali, News

Qui di seguito si pubblicano il decreto relativo e la graduatoria del personale ATA terza fascia DECRETO GRADUATORIA ata III FASCIA graduatoria ata IIIfacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

IMPORTANTE: AGGIORNAMENTO FORMAZIONE CLASSI PRIME 2018-19

Written by admin. Posted in Area genitori, News, Notizie home

Facendo seguito alla prima comunicazione del 18-6-2018, si pubblica, in data 4-7-2018, un aggiornamento sulla formazione delle classi prime della Secondaria di primo grado per l’anno scolastico 2018-19. Si comunica che la Commissione formazione classi ha terminato la prima fase di analisi delle domande di iscrizione pervenute. Come si ricorderà,  in sede di compilazione delle domande, era stata fornita l’indicazione di richiedere l’orario in base alle seguenti ripartizioni:
  1. orario tradizionale, da lunedì a sabato: corsi A-B-H
  2. orario con i due rientri pomeridiani: corso F
  3. orario da lunedì a venerdì con 6 ore giornaliere: corsi C-D-G.
Inoltre era stato richiesto di fornire suggerimenti per l’inserimento dei singoli allievi nelle classi. Si è constatato che su 154 domande pervenute, ben 94 contengono la richiesta dell’orario su 5 giorni alla settimana: un numero molto più alto rispetto alle previsioni e alle richieste degli anni scorsi. Per evitare di escludere un cospicuo numero di persone da questo tipo di orario e per riequilibrare i numeri degli allievi di ciascuna classe, è stata individuata una quarta sezione, la A, in cui sarà attivato l’orario del tipo 3). Gli allievi con richiesta dell’orario 3) saranno quindi inseriti nelle classi prime delle sezioni A, C, D, G. Vengono formate regolarmente sia la 1F, con i due rientri settimanali del martedì e del giovedì (orario tipo 2), sia la 1B, con la didattica digitale, con l’orario di tipo 1). Per motivi di organizzazione interna molti degli studenti che hanno richiesto la sezione di strumento musicale sono inseriti nella sezione A. Gli inserimenti nella sezione A sono comunque stati decisi in base alle richieste delle famiglie sull’orario e ai criteri elencati di seguito. Si fa presente che sono stati seguiti i seguenti criteri nella formazione delle classi:
  • suddivisione di ciascuna classe in fasce di livello di apprendimento e comportamento, secondo le indicazioni delle docenti della Primaria, in rispondenza alle percentuali complessive (esempio: se complessivamente ci sono il 30% di alunni con rendimento elevato, il 50% con livello medio e il 20% con livello basso, le stesse o simili percentuali vengono rispettate per la formazione di ciascuna classe).
  • Inserimento degli allievi con precedenza (presenza nella Secondaria di fratelli/sorelle)
  • situazioni di disabilità, DSA e altre situazioni particolari.
  • Razionalizzazione dell’inserimento degli allievi di strumento musicale.
Il criterio dei suggerimenti dei genitori è SUBORDINATO ai suddetti criteri. E’ comunque stata rispettata l’indicazione della scelta dell’orario. Nelle prossime settimane saranno fornite ulteriori indicazioni.          facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

FORMAZIONE CLASSI PRIME SECONDARIA ANNO SCOLASTICO 2018-19

Written by admin. Posted in Area genitori, News, Notizie home

In data odierna, 18-6-2018, in merito alla formazione delle classi prime della Secondaria per l’anno scolastico 2018-19 si chiarisce quanto segue:
  1. La Commissione classi si deve ancora riunire; procederà con i lavori a partire dai prossimi giorni, fino alla fine del mese e per i primi giorni di luglio; consegnerà l’ipotesi di formazione al Dirigente scolastico, che svolgerà gli opportuni controlli e pubblicherà gli elenchi presumibilmente tra il 10 e il 16 luglio. Gli elenchi delle classi prime saranno pubblicati presso la sede dell’Istituto e NON verranno pubblicati sul sito, per ragioni di privacy.
  2. L’unica fonte attendibile non è costituita dai post su vari social network, ma è quanto verrà comunicato a tempo debito, come riportato al punto 1.
  3. Sono quindi infondate le voci su formazioni che sarebbero già avvenute, decisioni già prese, ecc.
  4. In particolare è completamente destituita di fondamento la voce che vorrebbe conclusa l’esperienza della sezione di didattica digitale, visto che esiste un numero sufficiente di iscrizioni anche per il prossimo anno scolastico.
  5. Allo stato attuale sono state assegnate 7 classi prime dall’Ufficio scolastico regionale della Liguria all’IC Rapallo. Se verranno confermati tali dati, il numero medio degli allievi per classe sarà più contenuto rispetto agli anni precedenti, anche se si attesterà attorno ai 24- 25 nelle classi che verranno formate su richiesta delle famiglie che hanno scelto l’orario “compattato” (da lunedì a venerdì per 6 ore giornaliere).  Il numero medio sarà decisamente minore nelle altre sezioni.
Il Dirigente scolastico rimane a disposizione per qualunque chiarimento. Prof. Giacomo Daneri Dirigente scolastico dell’IC Rapallo    facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

TI E’ PIACIUTA LA SCUOLA? FACCELO SAPERE!

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Docenti e genitori possono compilare un questionario di percezione dell’Istituto che troveranno ai link sottostanti. Le loro risposte ci aiuteranno a capire quali sono gli aspetti che funzionano bene e le criticità su cui intervenire. GENITORI I genitori dell’Istituto possono compilare il questionario collegandosi ai seguenti link: Infanzia Primaria Secondaria DOCENTI I docenti dell’Istituto possono compilare il questionario collegandosi ai seguenti link: Infanzia Primaria Secondaria   facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

WHAT A WONDERFUL SCHOOL

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Finale col botto per l’Istituto Comprensivo Rapallo, che sabato 9 giugno ha “raccontato” al pubblico l’anno scolastico appena concluso attraverso spettacoli, concerti, performance artistiche e originali messe in scena. Dalla simulazione di una seduta delle Nazioni Unite a un dialogo a tu per tu con la Regina Elisabetta, da un concerto di musica classica a un’esibizione del coro, passando per dimostrazioni di giardinaggio e una pièce di teatro in lingua inglese, sono state decine le rappresentazioni degli alunni guidati dai loro insegnanti. Spiccava per spettacolarità il RaMUN, versione “rapallese” del GeMUN (Genoa Model United Nations), conferenza che si svolge a Genova e simula i lavori dell’Assemblea Generale dell’Onu. Ogni studente ha vestito i panni di delegato di un paese extra-europeo, denunciando alcune violazioni dei Diritti dell’uomo, in inglese o in francese. Scopo della simulazione, scelta dagli insegnanti come originale modo di celebrare il 70mo anniversario della Dichiarazione dei Diritti dell’uomo, è stato stimolare la ricerca, la riflessione, la discussione, l’analisi e la comprensione di tematiche di portata globale e, in vista dell’esame finale, migliorare le capacità espositive, soprattutto in una lingua diversa. A vestire i panni degli ambasciatori sono stati i ragazzi della 3B digitale, che hanno messo in campo tutte le loro competenze tecnologiche per preparare i testi, imparare la corretta pronuncia, creare logo e badge identificativi dell’assemblea e infine realizzare le riprese e un video, con backstage che ha documentato le fasi di creazione. Gli alunni della 2A, 2C, 2D e 2G che nel corso dell’anno hanno partecipato al Premio Bancarellino – leggendo i libri che sono stati mandati dalla Fondazione Città del Libro di Pontremoli e provando l’emozione di partecipare a una vera giuria – hanno accolto il pubblico nell’atrio della scuola consigliando libri per ragazzi per le letture estive. La grande orchestra della scuola, formata dagli alunni di violino, piano, chitarra e tromba hanno aperto la mattinata eseguendo il brano Viking di Soon Hee Newbol, mentre il coro della scuola – accompagnato da alcuni elementi del coro genitori – ha presentato la celeberrima canzone di Louis Armstrong “What a wonderful world” accompagnata dall’orchestra dell’Indirizzo musicale, un brano sulla scala pentatonica realizzato con la body percussion, e la bellissima “Si jamais j’oublie” di Zaz, accompagnata dall’intera 3A in un arrangiamento per orchestra scolastica. La 1B digitale ha messo in scena una versione in lingua inglese di Romeo e Giulietta con tanto di costumi shakespeariani (grazie ad alcuni nonni improvvisatisi sarti di scena!). In inglese anche l’intervista con Sua Maestà la Regina Elisabetta messa in scena dalla 2A. La 1G ha salutato l’anno scolastico reinterpretando con canto e ballo il brano “Addio, ciao ciao” del celebre musical ” The sound of music”. La 2A ha preparato una mostra sulla Divina Commedia con illustrazioni prodotte dai ragazzi, la 3A ha esposto la storia de La rosa bianca, il movimento di resistenza al nazismo promosso a Monaco di Baviera da giovani universitari e i loro insegnanti. Gli alunni che hanno partecipato al corso Esprimiamo i sentimenti hanno guidato i visitatori lungo le varie stazioni della mostra Emozioni in gioco coinvolgendoli invitandoli a confrontarsi sulle proprie opinioni ed emozioni. Gli alunni partecipanti al corso pomeridiano di Scienze hanno invitato genitori e curiosi ad assistere all’esecuzione degli esperimenti che hanno preferito durante il corso, spiegandone lo svolgimento e la teoria scientifica alla base, dimostrando di essere sulla via per diventare scienziati. Gli alunni partecipanti al concorso Crea il tuo abito hanno esposto i bozzetti vincenti e proiettato il video della manifestazione che il 25 maggio ha animato Rapallo con la sfilata e i momenti di instant fashion. 2H e 3H hanno presentato la mostra Io cambio, gli adolescenti si interrogano su tossicodipendenze e alcolismo giovanili, illustrando il lavoro svolto con la Consulta del Volontariato e le pubbliche assistenze del territorio. Per tutto l’anno infatti hanno lavorato a classi aperte approfondendo i temi anche dal punto di vista scientifico. I ragazzi della 2D hanno presentato il progetto Ambasciatori d’Europa: due ragazze si sono finte giornaliste e hanno intervistato i ragazzi che avevano scritto ai consoli di Paesi Bassi, Russia, Svizzera  e Francia.  Gli alunni del corso Tutti in giardino hanno inaugurato l’impianto di irrigazione,  fatto attività di tree climbing, piantumato nuove essenze e pulito le aiuole dell’ingresso e dell’entrata posteriore della scuola, ma soprattutto si sono divertiti all’aria aperta  imparando l’arte del giardinaggio. Per tutta la mattinata i giovani giornalisti di Appuntifuoriclasse.it, il giornale on line dell’IC Rapallo, hanno scritto articoli su quanto accadeva nelle varie aule, documentando in tempo reale le esibizioni dei compagni.                facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

ANCHE ALLE “PASCOLI” STRISCIA LO STRISCIONE

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Stesso luogo, stesso giorno, stessa ora: Palestra Casa della Gioventù, martedì 5 giugno, ore 21. Questo l’appuntamento finale, secondo un cliché già collaudato, degli alunni della scuola Pascoli per salutare il numeroso pubblico presente alla festa di fine anno. Appeso in alto, in fondo alla palestra , un grandissimo striscione con i colori della pace e la scritta “Il mondo si rialza col sorriso di un bambino” (di cui si ringrazia Mara, educatrice della scuola) indicava già che lo spettacolo sarebbe stato sì divertente, ma con un riferimento preciso e importante. Il Coro ha dato l’avvio alla serata: tutti gli alunni dalla prima alla quinta hanno sfoderato doti canore non da poco esibendosi in canti i cui messaggi sono stati alcuni “ecologici”, come la cura della natura, il rispetto dell’ambiente, altri invece di speranza per un futuro e per un mondo migliore. E’ arrivato poi il momento delle coreografie: ogni classe ha ballato sulle musiche di un successo del momento,  come “Oh vita” di Jovanotti a “Pachidermi e pappagalli” di Gabbani, da “Voglio ballare con te” di Key a “Riccione” di Thegiornalisti e a “Can’t Stop the Feeling” di Timberlake. Emozionante, coinvolgente e denso di significato, il finale: sulle note di “Non mi avete fatto niente”, di Ermal Meta e Fabrizio Moro, canzone vincitrice dell’ultimo Festival di Sanremo e che invita alla pace e alla vita, ogni classe con le rispettive insegnanti ha sfilato reggendo la bandiera dei paesi colpiti dal terrorismo, mentre alcuni bambini hanno fatto volare in alto i palloncini colorati. Grande ovazione e pubblico in piedi soprattutto per gli alunni, i veri protagonisti, per tutte le maestre, in particolare per Paola, esperta direttrice del Coro “più grande e più invidiato d’Italia” come dice il Preside, per Manuela e Sara , coreografe ballerine impeccabili e piene di verve, per il Comitato Genitori sempre molto attivo e indispensabile e per il Preside che ha presentato e condotto la serata. Buone vacanze e arrivederci a settembre!       facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather