La chiusura dell’Istituto per le elezioni del 4-3-2018

Written by admin. Posted in Area genitori, Avvisi istituzionali, News

In occasione delle elezioni politiche del 4-3-2018, l’Istituto rimarrà chiuso secondo le modalità descritte nella comunicazione 204. Si riporta il link al provvedimento della Prefettura di Genova e alla richiesta dell’Ufficio tecnico del Comune di Rapallo.    facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

CARNEVALE ALLA SCUOLA PRIMARIA G. PASCOLI

Written by admin. Posted in News

Martedì grasso, per tradizione festa della pentolaccia con tante caramelle che i bambini rompono indossando le maschere, tirando stelle filanti e coriandoli. Tempi passati e rivisitati in chiave moderna, nel rispetto delle regole fissate che impediscono l’uso di alimenti e coriandoli, così si inventano nuove strade per non togliere agli alunni quel piacere del bastone che colpisce la loro pentolaccia e poi tutti sul pavimento per raccogliere le sorprese. Una maschera speciale fatta nel laboratorio d’arte con la maestra Luisella Grondona, semplice: un sacco da pane decorato e personalizzato con le mani e la fantasia da ogni singolo bambino, un insieme splendido, maschere insolite, ma non per questo meno belle. Le maestre che di nascosto preparano una pentolaccia fatta con un cartone riciclato riempito con stelle filanti, piccole gomme, matite, e altri oggetti di poco valore, ma che per i bimbi sono stati una piccola gioia. Così tutti i piccoli delle prime e seconde, radunati nell’atrio della scuola, vedono concretizzarsi, appesa alla tradizionale carrucola sistemata da un affezionato collaboratore scolastico (grazie Fulvio!), una pentolaccia per ogni classe! Insieme fanno il tifo per ogni compagno che, vincendo la propria timidezza o mostrando la propria forza, colpisce l’obiettivo. Non da meno il divertimento dei giovani collaboratori Enrico e Luca che scherzosamente tirano su e giù la corda per far “impazzire” i piccoli. Un bel lavoro di squadra, anche per la pulizia dell’atrio e tutti sono felici di un piccolo grande evento! facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

BAMBINE E BAMBINI IN FESTA AL PARCO N.CUNEO

Written by admin. Posted in News

Per il secondo anno consecutivo le bambine e i bambini della scuola dell’infanzia S.Anna via Bobbio, martedì 13 febbraio, hanno festeggiato il Carnevale al “Parco Cirillo” Parco N. Cuneo. Sono stati accolti tra fritelle, cioccolata calda e coriandoli, dal signor Raffaele e dai suoi collaboratori. Per un giorno i bambini sono diventati dei simpatici pagliacci decorando camicie e magliette di mamma e papà. La preparazione del Carnevale a scuola ha coinvolto tutti i bambini in modo attivo e partecipe, aumentando le aspettative e l’attesa della festa. Tra giochi all’aperto, lanci di coriandoli e stelle filanti, abbiamo trascorso una mattinata di gioia e divertimento, che si è conclusa con un grande cerchio di bambini pronti a rompere la pentolaccia. Le maestre e i bambini ringraziano l’associazione C.A.S.A per la disponibilità e l’attenzione verso i nostri piccoli alunni.      facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

IL CARNEVALE DEGLI ARPINATINI

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Allegria e spensieratezza. E’ con questo spirito che venerdì 9 febbraio si è svolta la festa di carnevale per tutti gli arpinatini della Scuola dell’infanzia di S. Anna. Alle 9,30 un lungo corteo di pirati, fatine, pijamask, biancaneve , uomo ragno, e chi più ne ha più ne metta varcava la soglia del parco Cuneo alla stregua di coriandoli e stelle filanti per vivere una giornata all’insegna del divertimento. La presenza discreta, riservata ma efficente del gestore del parco Signor Raffaele accompagnata da uno staff organizzato ha reso l’atmosfera festosa, insomma, tutti ci siamo sentiti a casa, una casa confortevole e accogliente dove non è mancata cioccolata calda e deliziose frittelle preparate sul momento. Ogni singolo istante di questa giornata si è incastrato perfettamente, la tenuta del tempo, le piccole battaglie di coriandoli fra adulti e bambini, la rottura della pentolaccia nel grande piazzale e le coccole del grande cuore degli amici della C.A.S.A. Ma la nota di colore piu bella è stato vedere tutti i bambini seduti a tavola nella sala interna pronti a consumare il pasto che sapientemente ha preparato la Ditta Markas rendendosi disponibile a rendere diversa questa giornata: un mega picnic di Carnevale. Un grazie di cuore a tutte le persone che ci hanno aiutato in questo piccolo ambizioso progetto a cominciare dal Dirigente scolastico che ha avuto fiducia in noi maestre e lo hanno reso speciale permettendoci anche a noi adulti di tornare per un giorno bambini ricordandoci di quanto siamo fortunate a fare questo lavoro. Un grazie speciale alla maestra Antonella per aver ideato e realizzato tutti i costumi di carnevale delle maestre.di tornare per un giorno bambini ricordandoci di quanto siamo fortunate a fare questo lavoro. Un grazie speciale alla maestra Antonella per aver ideato e realizzato tutti i costumi di carnevale delle maestre.facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

LA COSTITUZIONE COMPIE 70 ANNI

Written by admin. Posted in News

In occasione del 70° anniversario della promulgazione della Costituzione, il MIUR consegna una copia della Carta a tutti gli allievi e le allieve. Lettera della ministra Fedeli di accompagnamento Comunicazione 199      facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

IL NUOVO SINDACO DEI RAGAZZI

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Jorgge Axel Xavier Armijos, della classe 3F, è il nuovo sindaco del Consiglio comunale dei Ragazzi dell’IC Rapallo. Lunedì scorso si è riunito il Consiglio in prima seduta e si è proceduto all’elezione del Sindaco: Jorgge è riuscito ad avere un sostegno plebiscitario da parte degli altri componenti del Consiglio, ricevendo ben 23 voti su 36 votanti (42 sono gli aventi diritto, ma c’era qualche assente). Per il secondo anno consecutivo parte un’esperienza di coinvolgimento attivo degli allievi, che ha lo scopo di far riflettere i ragazzi sui meccanismi della politica, anche se in piccolo, invitandoli a informarsi e partecipare alla vita della comunità, contribuendo al suo miglioramento. Gli allievi sono arrivati a questo appuntamento attraverso un iter ormai consolidato: una settimana è stata dedicata alla “campagna elettorale”, cioè alla discussione in classe, con il supporto dei docenti, alla presentazione delle proposte per migliorare la vita della scuola e della città, all’ufficializzazione delle candidature e alla votazione vera e propria. I due rappresentanti individuati (complessivamente 42 allievi, 22 ragazze e 20 ragazzi per la precisione) due per ciascuna classe, vanno a formare il Consiglio, che al suo interno ha appunto provveduto ad eleggere il Sindaco. Il Consiglio comunale dell’Istituto si riunirà all’incirca una volta al mese, dandosi un ordine del giorno per ciascun incontro e affrontando argomenti che verranno concordati via via con il Dirigente scolastico. facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Scuola Pascoli. Settimana della Memoria: incontro con Giorgio Scocco.

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Orrore, ricordi, sofferenza, speranza, conflitti, affetti. Sono questi i sentimenti che emergono durante l’incontro di Giorgio Scocco con gli alunni delle classi quinte che, quasi increduli, lo hanno ascoltato con grande attenzione ed intensa partecipazione. Giorgio è infatti il figlio di Giulio Scocco, un giovane partigiano rapallese che, durante l’ultimo conflitto mondiale, venne catturato dai tedeschi e deportato in Germania; della sua terribile e straziante vicenda, quando era ancora in vita, parlava a fatica, ma ha lasciato un diario, preziosa testimonianza storica, morale e umana, che, per sua volontà e dopo la sua morte avvenuta alcuni anni fa, è stato pubblicato ma mai messo in vendita, solo donato a scuole e biblioteche del territorio e all’Archivio dell’Università. Giorgio ha saputo perfettamente inquadrare il contesto storico-sociale che ha portato allo scoppio della seconda guerra mondiale, gli eventi drammatici dopo l’8 settembre del ’43, la cattura e e la deportazione del padre; ha poi raccontato alcuni fatti avvenuti durante la prigionia: la mancanza di cibo, la violenza gratuita, il lavoro massacrante, l’orrore delle morti. Giorgio, oggi, dedica molta parte delle sue energie e del suo tempo a tenere viva la memoria del padre; gli alunni hanno colto in pieno il valore della sua testimonianza , della sua volontà e del padre, di non far cadere l’oblio su una delle più grandi tragedie della storia, e di passare il testimone alle nuove generazioni, poiché ricordare è far sì che ciò che è stato ieri non si ripeta oggi per costruire un domani libero da intolleranze e pregiudizi. Tutto questo è la Giornata della Memoria. facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

I GIORNI DELLA MEMORIA

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Com’è tradizione, l’Istituto Comprensivo Rapallo celebra la Giornata della Memoria dedicando non soltanto il giorno del 27 gennaio – 73° anniversario della liberazione del Campo di concentramento di Auschwitz – ma un’intera settimana al ricordo della Shoah. In questi giorni i ragazzi e i loro insegnanti sono impegnati ad ascoltare testimonianze, guardare i grandi film dedicati al tema dell’Olocausto e discutere delle cause profonde di questo tragico evento che ha messo in discussione i fondamenti stessi della democrazia. Intitolata I giorni della Memoria, la speciale settimana dell’Istituto ha avuto inizio lunedì 21 gennaio con l’allestimento di una mostra sul tema della Shoah, con disegni, poesie, manifesti e plastici creati dagli alunni di tutte le classi della scuola media, piccoli capolavori di precisione storica che riproducono in scala il campo di concentramento di Auschwitz (ma anche un campo di sterminio del futuro, se non si dovesse comprendere a sufficienza la lezione del passato). I locali dell’Istituto resteranno aperti al pubblico per l’occasione.  La mattina di lunedì 29 gennaio, per gli studenti delle classi terze delle medie, si terrà un incontro con lo storico Agostino Pendola, appassionato cultore di memorie locali, che racconterà ai ragazzi alcuni episodi della storia rapallese utili a conoscere meglio il momento drammatico della persecuzione dei diritti dei cittadini ebraici. Le classi quinte della scuola elementare “Pascoli hanno invece incontrato Giorgio Scocco – che ha parlato loro della seconda guerra mondiale e del diario tenuto dal padre nei giorni della sua prigionia – e Letizia Teglio, nipote di Massimo Teglio, l’aviatore-eroe che nella Genova del’43 salvò centinaia di ebrei perseguitati dai nazisti. Nel pomeriggio, alle ore 16.00, la scuola si aprirà alla città per presentare una commemorazione delle vittime dell’Olocausto attraverso le testimonianze di tre deportati genovesi – Piera Sonnino, Dora Venezia e Gilberto Salmoni – impersonati dagli alunni Viola Gasparre, Giulia Tocci e Iurgen Salliu, le letture – da Primo Levi, Claude Lanzmann, Elisa Springer, Elie Wiesel e Malala Yousazfai – e brani musicali curati dai docenti di Strumento e di Canto Corale. Verranno premiati a cura dell’associazione culturale Tigulliana i lavori più meritevoli degli studenti e sarà consegnato uno speciale attestato a Mauro Mancini, il poeta rapallese che è da sempre la “memoria storica” della città per i ragazzi della nostra scuola. Tra gli invitati, Letizia Teglio e Paolo Alessandria, nipote di Ottavio Ferraretto, antifascista rapallese fucilato dai nazisti per rappresaglia il 21 ottobre 1944. Con la scuola media di Pocapaglia (CN), in cui Alessandria insegna, è in corso un gemellaggio della scuola rapallese, proprio in memoria di Ferraretto. “Il giorno della Memoria è per la nostra comunità scolastica un momento importante, che anche quest’anno abbiamo deciso di celebrare all’insegna del racconto  – dice il Dirigente Scolastico Giacomo Daneri – Perché attraverso le storie si possono spiegare anche concetti difficili come la discriminazione e il genocidio. Liliana Segre, eletta in questi giorni senatrice a vita dal Presidente Mattarella, ha espresso la preoccupazione che scomparsi gli ultimi deportati il mare dell’indifferenza si chiuda sull’Olocausto: per questo abbiamo voluto che i nostri ragazzi diventassero le loro voci. Ogni giorno in classe li invitiamo a fuggire il pregiudizio e il ragionamento per stereotipi, insegnando loro l’importanza della libertà, della democrazia e del rispetto delle differenze”.facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

PROVE INVALSI : informativa e modulo per il consenso al trattamento dei dati

Written by admin. Posted in Area genitori, News

Ai genitori degli allievi delle classi terze Secondaria Ai genitori delle classi seconde e quinte Primaria Per l’effettuazione delle prove INVALSI nelle classi seconde e quinte della Primaria e delle classi terze della Secondaria, l’Istituto INVALSI chiede agli Istituti scolastici di raccogliere delle informazioni di contesto presso le famiglie, compilando il modulo riguardante informazioni sul titolo di studio e la professione dei genitori dell’allieva/o. Vista l’estrema semplicità della compilazione si richiede con estrema urgenza di compilare il modulo e il consenso al trattamento dei dati e di restituirlo al coordinatore di classe, anche attraverso gli allievi, entro e non oltre sabato 27 gennaio. ATTENZIONE: sul modulo va indicato nome e cognome dell’allievo/a. Si ringrazia per la collaborazione. Informativa Modulo da compilare con informazioni Consenso al trattamento dei datifacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

ISCRIZIONI 2018-19 TUTTE LE ISTRUZIONI PER L’USO

Written by admin. Posted in Area genitori, News

Su questa pagina troverete tutti i consigli, le notizie e le indicazioni per l’iscrizione all’Istituto Comprensivo Rapallo: CONTROLLATE SPESSO LA PAGINA E CONSULTATE I MATERIALI CHE VERRANNO POSTATI! http://www.sameer.gov.in/Download/recruitments/new_icon_flashing.gif  LE DATE DEGLI INCONTRI DI AIUTO ALLA COMPILAZIONE DEL MODULO ONLINE PRIMARIA SECONDARIA   http://www.sameer.gov.in/Download/recruitments/new_icon_flashing.gif  ECCO LE DOMANDE FREQUENTEMENTE POSTE SU ORARI, PROGETTI, ATTIVITA’ DEL NOSTRO ISTITUTO: http://www.sameer.gov.in/Download/recruitments/new_icon_flashing.gifISTRUZIONI CARTACEE PER LA COMPILAZIONE DEI MODULI ONLINE DA SCARICARE E/O STAMPARE   di imminente pubblicazione anche:
  • date per l’aiuto alla compilazione dei moduli online Primaria e Secondaria
OBJ12628  ECCO LE DATE DELLE PRESENTAZIONI E DEGLI OPEN DAY DELLA NOSTRA SCUOLA: VAI AL LINK OBJ12628 ECCO I CRITERI PER L’ACCOGLIMENTO DELLE DOMANDE DI ISCRIZIONE, DELIBERATI DAL CONSIGLIO D’ISTITUTO IN DATA 4-12-2017: VAI AL LINK alla pagina CON I CRITERI   LE ISCRIZIONI PER L’ANNO SCOLASTICO 2018-19 SI EFFETTUANO DALLE ORE 8.00 DEL 16 GENNAIO ALLE ORE 20.00 DEL 6 FEBBRAIO 2018 ESCLUSIVAMENTE ONLINE, PER LA SCUOLA PRIMARIA E LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO (elementari e medie). PER L’ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA I GENITORI POTRANNO PRESENTARE LA RICHIESTA PRESSO LA NOSTRA SEGRETERIA CON LA DOMANDA CARTACEA. continua a leggere le INFORMAZIONI GENERALI ATTENZIONE! Prima di effettuare l’iscrizione online bisogna registrarsi sul sito di iscrizioni online  per ottenere le credenziali (password e username) per poi effettuare l’iscrizione vera e propria. Questa operazione sarà possibile dalle ore 9 del 9 gennaio 2018 fino a tutto il periodo delle iscrizioni . Vi anticipiamo che per effettuare l’iscrizione direttamente a casa vostra, accedendo al sito web www.iscrizioni.istruzione.it dovrete inserire nel modello telematico il codice della scuola prescelta che qui vi riportiamo: Primaria:               GEEE85701G Secondaria di 1° grado:    GEMM85701E         http://www.sameer.gov.in/Download/recruitments/new_icon_flashing.gif OBJ12628  facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather